BARBARA SEMBIANTI

 

Chi sono? Beh … che dire … sono Barbara SEMBIANTI! Pragmatica, scientifica, un pizzico folle e…

Sono nata a Torino nel 1978 da genitori meravigliosi che mi hanno insegnato il valore della cultura, della storia e della scienza, tanto da permettermi di instaurare un legame importante con la sofisticata città natale, una Torino in cui tutte queste caratteristiche si sono sviluppate negli anni.

Mi sono iscritta e laureata al Politecnico di Torino, nel periodo di quello che è stato definito ‘vecchio ordinamento’ ovvero l’ordinamento che prevedeva lo studio quinquennale al fine di divenire architetto-urbanista.

Durante il periodo di studi ho lavorato presso un collega che mi ha insegnato l’importanza della normativa, del contatto coi comuni e della presentazione di una pratica in modo completo. Quest’ultimo aspetto diviene essenziale nello sviluppare la sensibilità relativa alla comunicazione e la convinzione che l’architettura sia fatta per tutti coloro che vogliano vivere un ambiente e non subirlo.

1981

1981

 

Una volta laureata mi sono iscritta all’Ordine degli architetti della Provincia di Torino, e contemporaneamente ho proseguito gli studi conseguendo due specializzazioni: una in Bioarchitettura ed una per la progettazione per i Paesi in Via di Sviluppo.

In questo periodo, grazie alle specializzazioni ed a tutti i viaggi effettuati nel mondo rimanendo a contatto con le più disparate popolazioni, ho ulteriormente razionalizzato l’importanza dello sviluppo del progetto assieme alla committenza, che possiede una propria cultura, una propria storia ed una serie di esigenze che possono essere diverse da persona a persona.

 

Sulla scorta di tutti questi aspetti ho aperto lo studio L’AB nel 2007, creando un sistema a rete con numerosi colleghi al fine di poter fornire al cliente una prestazione completa e di qualità che renda il cliente il vero fulcro dell’attività progettuale. Il progetto, infatti, viene realizzato come se fosse un vestito sartoriale.

Dal 2008 ho iniziato a tenere conferenze di bioarchitettura, sostenibilità, e progettazione del legno in tutto il nord Italia, ho pubblicato alcuni articoli, sia in materia edile che fiscale, ed è iniziato uno dei percorsi più lunghi fino ad oggi: la stretta collaborazione con l’Università del Genio Termico di Grenoble in Francia con la quale affronto progetti e studi in ambito sostenibile e del risparmio energetico, Ricerca e Sviluppo e dal 2014 anche sessioni di docenza per la concettualizzazione di edifici passivi. Dal 2014 ho cominciato anche ad accogliere studenti del Politecnico di Torino.

 

2009

2009

 

A completamento dell’attività professionale ho cominciato anche ad effettuare dal 2010 consulenza per alcune imprese edili assieme alle quali ho cominciato a vedere il mondo del cantiere sotto un’ottica differente: non più solo quella del professionista e della direzione lavori, ma anche quella dell’effettiva realizzazione dell’opera e delle relative difficoltà.

E quindi … infine … chi sono? Io sono la fondatrice di L’AB STUDIO, che non esiste però solo grazie a me, ma anche a tutti i collaboratori che giornalmente operano con coscienza, in sincronia, e correttezza al fine di tutelare il cliente ed accompagnarlo nella realizzazione della sua opera.